Concerto della Fondazione Marianna: “Abbiamo rubato la Luce alle stelle” in favore delle opere di Sua Eccellenza Monsignor Enrique Figaredo Alvargonzalez, Prefetto Apostolica di Battambang in Cambogia.

Roma, Casa Dell’Aviatore Circolo Ufficiali Dell’Aeronautica Militare
La Fondazione Marianna ha organizzato il 29 Maggio 2019 il
Concerto tradizionale: “Abbiamo rubato la Luce alle stelle”, ospitato
nella prestigiosa sede de “La Casa dell’Aviatore” a Roma.
groupe K Gianni Lorenzo
L’opportunità è la visita di Sua Eccellenza Monsignor Enrique Figaredo
Alvargonzalez Prefetto Apostolico di Battambang, conosciuto quale il
“Vescovo delle sedie a rotelle” per il suo impegno umanitario in
Cambogia, in occasione della sua partecipazione in Vaticano al
Congresso mondiale della Caritas.
Vinny good
Il Marchese Vincenzo Grisostomi Travaglini presenta le ultime attività della Fondazione Marianna.
L’evento è stato annunciato nel corso della promulgazione della “Carta
Artistica Universale” 2019 della Fondazione Marianna, Fondatrice e
Presidente Pinuccia Pitti. La “Carta Artistica Universale”, lo
ricordiamo, ha tra i suoi molti scopi ha quello di promuovere la
comunicazione e il dialogo fra tutte le Nazioni, nella consapevolezza
dei Diritti e dei Doveri che questo comporta. I diritti umani sono il
fondamento della nostra società, ma la nostra società sarebbe ben poca
cosa se, a questi nobili concetti, non ci confrontassimo con il
diritto all’arte e alla cultura ed è per questa ragione che la
Fondazione Marianna, sempre restando ancorata ai suoi valori fondanti,
ha voluto aprire alla promozioni di giovani talenti nel campo
artistico.
Eugenio F 2
Il saluto del Presidente della Lega Italiana per i Diritti dell’Uomo, Dott. Eugenio Ficorilli
Ensemble
In prima fila: Signora Fiammetta Geddes Ungari, il Marchese Loredano Luciani Ranier, il Comandante Marco Sciarretta, il Dottore Alessandro Stacchini, Amm. Del. HC Welth
Da questo progetto l’evento del 29 maggio, in collaborazione con La
Casa dell’Aviatore e con il contributo dell’Accademia di Ariadimusica,
direttore il maestro Gianni Maria Ferrini.
Ospite d’onore S.A.R. il Principe Ravivaddhana Sisowath Monipong
Ambasciatore della Real Casa di Cambogia, coordinatore il maestro
Vincenzo Grisostomi Travaglini.
DSC_4809_1
Il Maestro Leonardo Angelini accompagna il Principe Sisowath Ravivaddhana Monipong (Photo credits: Helmut Stampfli)
Nel corso della serata si esibiranno giovani allievi dell’Accademia,
sicure promesse del mondo della musica, gli stessi docenti e un ospite
d’eccezione, una tra le tante sorprese che riserverà la serata che si
è voluta dedicare alle missioni umanitarie di Monsignor Enrique
Figaredo Alvargonzalez.
61296312_10158581793700299_2968439747250225152_o
La Délégazione della Caritas Cambogia, insieme a Sua Eccellenza Enrique Figaredo Alvargonzalez, Prefetto Apostolico di Battambang ed al Principe Sisowath Ravivaddhana Monipong
Lo scopo di padre Kike, questo il soprannome
con cui è conosciuto Mons.Figaredo, nella sua missione a favore dei
disabili in una delle provincie della Cambogia maggiormente martoriate
dei residui di mine antiuomo disseminate nel territorio nel periodo
dei Khmer Rossi, è di dimostrare che un persona menomata e costretta
su di una carrozzina non è una persona inutile, bensì che il suo
apporto può dimostrarsi essenziale nell’odierna società.
Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza per le attività
di Mons. Figaredo Alvargonzalez.
Ringrazio con affetto il grande fotografo Svizzero, Helmut Stampfli che è venuto da Lausanne, malgrado l’influenza.
65301361_10158660860020299_3682959680662929408_n
Dott.ssa Pinuccia Pitti, Presidente della Fondazione Marianna, insieme a Sua Eccellenza Monsignor Enrique Figaredo Alvargonzalez
Attore
L’attore Salvatore Puntillo
Adriano
Il giovane Adriano Pirandello, in una parodia di Jerry Lewis
DSC_4894_1
Sokhema Di Croce (Photo credits: Helmut Stampfli)
62647363_10158616574390299_2487258669700349952_o
Akané Makita (Photo credits: Helmut Stampfli)
DSC_4690_1 - copie
Lorenzo Boccia (Photo credits: Helmut Stampfli)
DSC_4754
Roberto Vallini (Photo credits: Helmut Stampfli)
Trio fiato Pinuccia
Giacomo Crestacci (oboe), Oscar Zuddas (clarinetta) e Salvatore Terracciano (flauto) salutando la Presidente della Fondazione Marianna.
Glenda
L’attrice e regista Glenda Sevald
Martina
Il Soprano Martina Gresia
64506632_10158618435165299_5938914248141832192_n
Con il mio “fratello di palcoscenico”, il disegnatore luci, Giovanni Pirandello (Photo credits: Helmut Stampfli)
61331776_10158581883905299_1300803121303257088_o
Padre Kiké, Pinuccia Pitti, Vincenzo Grisostomi Travaglini e me !
5 6 19004
Articolo di Lucilla Quaglia in “Il Messaggero” del 5 Giugno 2019
Advertisements

Budapest 25th March 2017: “A night at the Opera”

20170326_011639
Pest seen from Buda at night time : magic !

On 25th March 2017 took place in Budapest a Gala Concert, organised by Italian Music Academy “Ariadimusica” and HC Welth ltd. On the initiative of Maestro Gianni Maria Ferrini and of Dottor Alessandro Stacchini, four great Opera singers from Italy went to Hungary to perform in the prestigious Boscolo Hotel in the Heart of Pest under the direction of Maestro Sergio La Stella of the National Opera of Rome. These four singers were Giacinta Nicotra, well-known and gifted Soprano; Irene Molinari, emerging Diva with a fire temper Mezzo-Soprano; Dario Di Vietri, young, talented and handsome Tenor and last but not least, famous Italian Baritone Carlo Guelfi.

Locandina Budapest definitiva-001

The idea to gather them was the one of Maestro Sergio La Stella, a famous conductor and recitalist, from the National Opera of Rome who toured the whole world in the most famous theatres together with Maestro Gianni Ferrini. Together, they set up a programme, uniting romances, arias and duets of important Opera authors, such as Verdi, Puccini, Donizetti, etc… Dottor Alessandro Stacchini who is the General Manager of HC Welth in Italy, the Rome-based limited producing renowned nutritional supplements, provided the adequate means to achieve the project in the best conditions.

Dario Di Vietri “Nessun Dorma” (al pianoforte, M° Sergio La Stella)

 

20170325_204511
From left to right: Alessandro Stacchini, Dario Di Vietri, Sisowath Ravivaddhana Monipong, Giacinta Nicotra, Gianni Maria Ferrini, Irene Molinari, Sergio La Stella, Vincenzo Grisostomi Travaglini, Carlo Guelfi.

The marvellous historic location of the Boscolo was unanimously chosen because of its links to the History of Hungarian Culture and the famous New York Café, symbol of the Magyar Modernity at the very beginning of the 20th Century.

20170324_185952
New York Café

More than 500 persons came to this fabulous gala concert, even though Othello was a serious challenger in the Budapest National Opera, not far from the Boscolo at all. Her Excellency Madame Marie-France André, Ambassador of Belgium to Hungary arrived with her Son, Xavier Fonder together with two distinguished noblemen of the Magyar High Society. Many personalities and music lovers brought family and friends to attend this unique performance.

20170326_163319
Vincenzo Grisostomi Travaglini, Her Excellency Ambassador Marie-France André, Sisowath Ravivaddhana Monipong, Lukàcs György

Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini came on purpose from Rome to co-ordinate the whole show, with a taste of “semi-scenico” moves and a play between light and shadow, which was absolutely perfect to underline the intensity of the interpretations of all five artists, who gave the best of their art, honouring the Hungarian public with the utmost voices of the Italian Musical panorama nowadays.

IMG_9236-001
Standing: Nora Gallus, Krisztina Kéri, Giacinta Nicotra, Piero Ferrachiati, Alessandro Stacchini, Gianni Maria Ferrini, Irene Molinari, Dario Di Vietri, Marie-France André, Xavier Fonder, Carlo Guelfi, Priscilla Baglioni, Lukàcs György, Istvàn Kàràsz                              Kneeling: Paolo Ferrazza, Stefano Cacace, Sergio La Stella, Sisowath Ravivaddhana Monipong, Vincenzo Grisostomi Travaglini                                                                                        Photo Credits: Giordano Campanelli for Ariadimusice

Ariadimusica & HC Welth invited the whole cast and some priviliged hosts to dine in the enchanting restaurant of the Boscolo Hotel. The conversations were brilliant and relaxed. The Hungarian tradition of the Barack Palinka, traditional apricot digestive, gave an end to the gastronomic part.

IMG_1066
The “Brindisi”

Another surprise awaited us: cars were at our disposal to tour Budapest by night and we discovered, blissfully amazed, the architectural marvels of the Pearl of the Danube until very late. This is why Budapest remains so special, especially to my heart…

IMG_8989-001
Irene Molinari & Sisowath Ravivaddhana Monipong                                       Photo credits: Giordano Campanelli for Ariadimusica

 

http://www.nlcafe.hu/ezvan/20170328/ariadimusica-opera-koncert-budapest/