16th June 2018: Second edition of “Vissi d’arte sulle ali del grifo”, a fund-raising Gala Evening at Castello Grifeo in Partanna, Sicily.

35651014_10216807266003706_8791035509238398976_o
Castello Grifeo in Partanna (Sicily)

On Saturday 16th June 2018, as promised two years ago, Prince Giuseppe Grifeo di Partanna decided to gather some friends once again in the Castle of his ancestors in Partanna, Sicily. Thanks to Dottore Domenico de Gennaro and the “Il MedioEvo” Association, the funds reunited in occasion of this Gala Dinner will be used to restore two wonderful masterpieces of Sicilian XVIIIth Century.

35682247_10216807963821151_5216098018461220864_o
An overview of the Gala Dinner on 16th June 2018 at Castello Grifeo in Partanna (Sicily)

 

35652779_10157598797105299_5780496131775528960_n
Marquis Vincenzo Grisostomi Travaglini and His Highness Prince Sisowath Ravivaddhana Monipong, in a fraternal embrace with Prince Giuseppe Grifeo di Partanna

Before dinner, Prince Giuseppe Grifeo di Partanna invited Maestro Vincenzo Marrone d’Alberti, togetehr with his talented young student, Maesto Luca Lione to play romantic pieces of Chopin, Lizst and Brahms and my emotion was at its utmost level, when  I heard the notes of Ravel’s “Ma Mère l’Oye”, a surprise for Prince Grifeo (who particularly appreciates this piece of music) but also for me, as Ravel composed it right after attending the performance of the Royal Ballet of Cambodia at Pré Catelan in Summer 1906, following King Sisowath in state visit.

35761499_10216807699974555_5934622033919868928_o
Maestro Vincenzo Marrone d’Alberti and Maestro Luca Lione interpreting with grace and sentiment Maurice Ravel’s suite “Ma Mère l’Oye”.

The funds gathered two years ago served to restore a magnificent statue of San Giovanni Battista, a glory of Sicilian medieval wood sculpture tradition.

35789910_10216807267083733_7397603515457077248_n
Mayor Nicolà Catania and Doctor Domenico (Mimmo) de Gennaro revealing the beautiful newly restored statue of San Giovanni Battista

Many friends of Prince Giuseppe Grifeo di Partanna have participated with enthusiasm to this prestigious Gala evening and the celebration went on, until late into the summer night, among laughs and joyful jokes of a merry company, who promised to do it again very soon !

35665616_10216807333205386_4190463358639538176_o
The arrival of Doctor Domenico (Mimmo) de Gennaro and his charming wife, Doctor Rosalia Crescenti, our charming hosts on this auspicious day.
35634169_10216807320005056_8777811180379963392_o
Our dear friends, Mr. Rafaele Beninati and his gorgeous wife, Mrs. Giovanna Maria Ciolino, who prepared for the happy few of us the most incredibly delicious “pasta” with the world famous red shrimps of Mazara, the day before !
35645503_10216807321605096_7847918505591570432_o
Glamourous Agata Palazzo, in a splendid evening ensemble of bronze silk, together with Prince Giuseppe Grifeo di Partanna

35649046_10216810811492341_3141774250675798016_o

35728720_10157594183210299_1622307360716357632_n
Happy gathering at the end of the evening, around young promising Tenor Roberto de Gennaro Crescenti, Meastro Vincenzo Marrone d’Alberti, His Highness Prince Sisowath Ravivaddhana Monipong, Prince Giuseppe Grifeo di Partanna, Photographer Angelo Campus, Doctor Antonio Roberto Tartamella and talented young Maestro Luca Lione.

Needless to say that this enchanting evening is still alive in our hearts and we are looking forward to going back to this lovely area of the Beautiful Sicily.

All my gratitude and sincere thanks to our marvellous photographer, Mr. Angelo Campus.

 

 

 

 

Advertisements

“La forza della realtà”, articolo del Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini in “L’Opera International Magazine”, Giugno 2018 su Billy Budd di Britten per la prima volto all’Opera di Roma.

“La forza della realtà”, articolo del Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini in “L’Opera International Magazine”, Giugno 2018 su Billy Budd di Britten.

32191079_10157484212175299_2379362133377810432_n

“Il poeta britannico Wystan Hugh Auden rimproverò Britten perché a suo avviso nel Billy Budd la tematica omosessuale, perno del complesso intreccio di sentimenti irrisolti e sospesi, non era espresso con maggiore determinatezza. Eppure, come ci dimostra l’attuale produzione in scena al Teatro dell’Opera di Roma, tutto vi è detto; implicito in una densa drammaturgia tratta dal postumo romanzo breve di Herman Melville rielaborato nel concetto da Edward Morgan Forster (l’autore di Maurice e di Passaggio in India) e nella teatralità da Eric Crozier, di attenta lettura nell’arcobaleno sonoro di Britten di dissolvenze incrociate, dialogo, scontro, negazione di una partitura densa, ora apparentemente soave o tormentata dove il sottinteso non è altro che un messaggio che aspetta di essere compreso. Al Teatro dell’Opera il Billy Budd, per la prima volta a Roma, è proposto nella versione definitiva in due atti, prologo ed epilogo del 1960, senza pregiudizi e al contrario aliena da troppo attuali compiacimenti.”

IMG_20180618_0004

IMG_20180618_0002

IMG_20180618_0003

L’Opera International Magazine, June 2018 : “Métamorphoses” or Neang Waddhana Devi, an article by Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini

“Métamorphoses” or Neang Waddhana Devi, an article by Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini, published in “L’Opera International Magazine”, June 2018, in Italian language on the last tournée of the Royal Ballet of Cambodia in Switzerland and France in May 2018.

To be noted the marvellous photos taken by Swiss photographer, Helmut Stampfli.

Opera_028_GIU_2018_Pagina_080

 

http://www.centralpalc.com/2018/06/lopera-giugno-2018/

 

26th May 2018: Royal Audience granted by His Majesty King Norodom Sihamoni and Her Majesty Queen-Mother Norodom Monineath Sihanouk to Marquis Vincenzo Grisostomi Travaglini and His Highness Prince Sisowath Ravivaddhana Monipong

On Saturday 26th May 2018, in Phnom Penh,  His Majesty Preah Karuna Preah Bat Samdech Preah Boromneath King Norodom Sihamoni  and Her Majesty Queen-Mother Norodom Monineath Sihanouk granted me and Marquis Vincenzo Grisostomi Travaglini the honour of a Royal Audience in Khemarin Palace at 11.00 a.m.

DSC_4607-001

DSC_4605-001

Their Majesties had honoured us with beautiful Royal gifts, silver hand-made traditional plate and box, the re-published Book of the Music of His Majesty King Norodom Sihanouk and the DVD on the Preah Sihanouk Museum.

DSC_4604

DSC_4603

We had then the honour to raise to Their Majesties’ High attention the reporting about our last activities in the field of opera: “L’elisir d’amore” in Manila last October and “Cavalleria rusticana” in Phnom Penh next September.

DSC_4623-002

Before leaving, Their Majesties renewed Their best wishes for the success of Our projects and our souls felt deeply blessed by the Royal esteem and affection both Sovereigns granted us with.

DSC_4629

 

http://www.norodomsihanouk.info/activity/view_id1789.html

“I Giardini delle Apsara” : Presentazione del primo viaggio in Oriente de La Marca Verde al Circolo Cittadino di Ascoli Piceno il 4 Maggio 2018

Invito circolo x mail

Venerdì 4 maggio 2018, al Circolo Cittadino di Ascoli Piceno è avvenuta la presentazione del primo dei viaggi internazionali a cura dell’Associazione La Marca Verde, che ci porterà nel gennaio 2019 in Cambogia, nell’antico regno dei Khmer e delle sue Apsara, ninfe celesti, divinità della musica e della danza che risiedono da oltre un millennio nei sontuosi templi di Angkor, la più vasta aerea sacra del mondo, tra giardini, foreste e dove la natura si fonde in un tutt’uno con l’ingegno dell’uomo.

monument at wat phnom landmark temple in Phnom Penh Cambodia

L’itinerario avrà inizio a Phnom Penh, l’attuale capitale del Regno con visite a Palazzo Reale, alla Pagoda d’Argento e i suoi incantevoli giardini e a Wat Phnom, dove la tradizione vuole che nel XIII sec. sia nata la città: l’antico tempio sulla vetta di una collina verdeggiante. Molte altre visite, senza dimenticare una serata dedicata alla danza, una forma d’arte sacra in Cambogia e di cui la massima espressione è il Balletto Reale.  Bellezze del passato e meraviglie del futuro ed anche un’immersione nell’artigianato di un Paese dalle antiche memorie, quali il trattamento della seta tra le più pregiate, del marmo e del legno.

Ta Prohm

Il viaggio proseguirà  nelle antiche capitali dell’Impero nell’area archeologica di Angkor presso Siem Reap, dove a testimonianza di un glorioso passato sono tutt’oggi presenti oltre duecento templi, nel cuore di una giungla che nei secoli ha avvolto gli edifici molti dei quali, dopo un attento restauro, sono tornati all’originario splendore. Attorniati da un paesaggio favolistico di verde e di acqua si potranno ammirare i celebri canali d’irrigazione, progettati da un’ingegneria a tutt’oggi insuperata.

Ballo dei petali di fiori

A seguito della presentazione del viaggio, una degustazione di prodotti tipici della mia terra,  con un menù che prevede il Nataing: piatto della tradizione Reale a base di macinato di maiale e latte di cocco; Insalata di pollo alla menta: piatto tradizionale della vita quotidiana in Cambogia con pollo, foglie d’insalata, cetrioli, carote, menta e coriandolo; Spezzatino di manzo o vitella alla Khmer: tipico della regione di Phnom Penh, con citronella, galanga e limone keffir; Banane flambée alla maniera di Re Sihanouk: banana, Rum, zucchero e … un bicchiere di vino, Rosso Piceno, ben Marchigiano !

31901912_10157465196000299_467327527392641024_n
Rossolando lo spezzatino di vitello al Kroeung Khmer
IMG_9661
Insalata di pollo alla citronella, Nataing al coriandolo e riso ( Photo credits: Domenico Oddi )
IMG_9698
Gli ospiti alla scoperta di sapori esotici dalla lontana Cambogia ( Photo credits: Domenico Oddi )

Ringrazio con affetto il Presidente de La Marca Verde, la Principessa Stefania Pignatelli Gladstone, il Marchese Vincenzo Grisostomi Travaglini, il Circolo Cittadino di Ascoli Piceno , con una particolare gratitudine al mio caro Amico Peppe Ceccarelli, i Chef Gianluca Mannocchi e Alessio Panìco per aver reso possibile una serata cosi armoniosa, alla scoperta della Cambogia e delle sue meraviglie.

IMG_9663
La Principessa Stefania Pignatelli Gladstone, Presidente de La Marca Verde con il suo caro cugino, il Marchese Vincenzo Grisostomi Travaglini ( Photo credits: Domenico Oddi )

Vorrei ringraziare caloraosamente il Presidente Ferruccio Squarcia per l’impeccabile accoglienza da parte del Circolo Cittadino di Ascoli Piceno, in linea con la migliore ospitalità che caratterizza il territorio delle Marche, sempre generosa ed elegante. I nostri Paesi sono lontani, eppure così vicini nella condivisione di valori, nel rispetto delle tradizioni e nella visione di un futuro dai più ampi orizzonti. Mi auguro con il mio intervento non solo di aver promosso una lodevole iniziativa de La Marca Verde, di cui mi pregio di essere socio, ma di aver aperto una finestra di conoscenza sul Regno di Cambogia, così come non manco occasione di lodare la Terra dei Piceni, dove mi sento accolto come in una seconda patria.

31882975_10157465196170299_2564649333219655680_n
Il Nataing è pronto ! In compagnia dei miei nuovi amici Chef, Gianluca Mannocchi e Alessio Panico

 

Vorrei, in fine, porgere i miei sentiti ringraziamenti al nostro grande fotografo, Domenico Oddi , che, grazie al suo talento, ha immortalato questo momento importante con sensibilità e gusto.

 

IMG_9560
Stanco ma felice ! ( Photo credits: Domenico Oddi )

Vorrei, in fine, porgere i miei sentiti ringraziamenti al nostro grande fotografo, Domenico Oddi , che, grazie al suo talento, ha immortalato questo momento importante con sensibilità e gusto.

 

Historic photo: French President François Mitterrand and Italian President Francesco Cossiga welcomed by Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini at the Opera of Rome on 14th December 1990.

French President François Mitterrand and Italian President Francesco Cossiga welcomed for a Gala Evening at the Opera of Rome by Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini on 14th December 1990.

This photo was taken by Rino Barillari, the King of Paparazzi and published in Italian newspaper “Il Messaggero” on 15th December 1990.

 

VGT MItterrand Cossiga 151290 Opera di Roma

“L’olandese volante” di Richard Wagner all’Academia di Santa Cecilia : “Vortice tumultuoso di passioni”

 

 

20180326_204309

“Vortice tumultuoso di passioni”, articolo del Maestro Vincenzo Grisostomi Travaglini nella rivista “L’opera international magazine”, Aprile 2018

 

IMG_20180417_0002

IMG_20180417_0003

IMG_20180417_0001